Quante volte l’anno devo fare la pulizia dei denti?

La normale seduta di detartrasi serve ad eliminare la placca e soprattutto il tartaro accumulati sulle superfici dei denti che e’ impossibile eliminare con le normali manovre di igiene orale domestica. La rapidita’ con la quale questi depositi si vanno a formare sui denti e’ variabile, e dipende da una…

Continue reading

Si possono fare corone senza il classico bordo scuro vicino alla gengiva?

Il classico bordo scuro vicino alla gengiva delle corone e’ dovuto principalmente alla presenza di metallo all’interno della ceramica che nel tempo diviene evidente a seguito di una recessione dei tessuti gengivali. Oggi grazie allo sviluppo di tecniche e materiali possiamo utilizzare materiali interamente ceramici, quindi bianchi, che oltre a…

Continue reading

Cosa sono le faccette?

Le faccette sono sottili lamine in ceramica o in composito che vengono cementate sulla superficie esterna dei denti anteriori. Le principali indicazioni delle faccette sono: denti fratturati, aumentati spazi tra i denti, denti con alterazioni del colore e della forma. Con questa tecnica siamo in grado di risolvere inestetismi dei…

Continue reading

Che cosa sono gli impianti dentali?

Gli impianti sono delle viti in titanio che vengono posizionate nelle ossa mascellari e che in pratica sostituiscono le radici dei denti che sono stati estratti. Su di questi verranno poi connesse le corone (denti) che ridoneranno la funzione masticatoria ed estetica al paziente. Contrariamente a quanto spesso viene detto…

Continue reading

Sono un candidato per gli impianti?

Per saper se si hanno i requisiti per poter ricevere impianti e’ necessario un esame clinico tradizionale e l’esecuzione di una radiografia panoramica delle arcate. In casi piu’ complessi saranno richiesti esami piu’ sofisticati, come la TAC, che possono fornire informazioni piu’ dettagliate sullo stato delle ossa mascellari.

Continue reading

Quando è necessaria una terapia endodontica?

Se il dente si caria profondamente, si frattura o se sopraggiungono fattori che infiammano la polpa (il nervo) essa puo’ diventare molto piu’ sensibile ai normali stimoli, o addirittura dare dolore spontaneo. L’infiammazione della polpa e’ uno stato irreversibile, per cui si rende necessaria la terapia canalare (devitalizzazione). Talvolta questo…

Continue reading

Che cosa è la malattia parodontale?

Il termine parodontopatia indica una malattia che interessa i tessuti di supporto dei denti: il legamento parodontale, il cemento radicolare e l’osso alveolare. A queste tre strutture si deve aggiungere la gengiva che rappresenta il cosiddetto parodonto superficiale. L’evoluzione di questa malattia porta alla progressiva perdita del tessuto di supporto…

Continue reading

Come si cura la malattia parodontale?

Una prima fase, detta terapia iniziale, consiste nella pulizia e lucidatura delle superfici dentali e nell’ apprendimento delle corrette norme di igiene orale. Questa e’ sufficiente nei pazienti affetti da infiammazioni lievi come gengiviti. Nel caso ci si trovi di fronte a malattie parodontali piu importanti, questa fase verra’ seguita…

Continue reading